La proposta ha l’obiettivo di suggerire a turisti ed escursionisti una serie di percorsi a tappe, gestibili in totale autonomia, e intervallati da soste enogastronomiche presso gli associati della Strada, per scoprire i paesaggi più suggestivi e le migliori produzioni food&wine, ma anche storia e cultura del territorio.

Per trasferire al pubblico il mood dei percorsi, sono stati realizzati dei video ad hoc ambientati in diverse stagioni dell’anno.


C’è un nuovo modo, slow e autentico, di vivere il Trentino: si tratta delle Esperienze di gusto, escursioni studiate e organizzate dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, disponibili tutto l’anno e da vivere in giornata per approfondire la conoscenza del territorio e delle sue migliori eccellenze enogastronomiche, attraverso tappe che prevedono visite guidate, pranzi, degustazioni e laboratori di cucina.


Una selezione è presente su www.tastetrentino.it/esperienzedigusto : tre, in particolare, le tipologie di opportunità, differenti per le modalità di spostamento tra le diverse soste, personalizzabili poi fino al
minimo dettaglio secondo le esigenze degli ospiti.


Taste&Walk è il format che prevede gli spostamenti a piedi, Taste&Bike in bici e Taste&Train in treno o altri mezzi di trasporto sostenibili.

Turismo sostenibile


Qualche esempio? “Taste&Walk in Valle dei Laghi” alla scoperta di Nosiola, unico bianco autoctono trentino, e Vino Santo, il “passito dei passiti trentini”, ricavato proprio dalle uve di Nosiola; “Taste&Bike Brentonico”, tra vigneti di Marzemino in Vallagarina e castagneti secolari sull’Altopiano di Brentonico, e “Taste&Train in Piana Rotaliana”, a bordo della caratteristica Trento-Malè, con soste presso l’insolito
Giardino dei Ciucioi di Lavis e le aziende che producono il classico Teroldego Rotaliano DOC, eccellenza di questo specifico territorio e principe dei vini rossi trentini.


Ma analoghe opportunità si possono vivere in Valle di Cembra, con “Taste&Walk tra porfido e vigneti”: sulla collina di Trento, con “Taste&Walk tra vigneti e panorami in collina”; o anche in centro città, con “Taste&Walk tra storia, fontane e sapori” a Trento, o con “Taste&Walk in città dal bosco al vigneto”, con partenza da Rovereto e full immersion finale in vigna.


E ancora diverse le opportunità in e-bike, come “Taste&Bike Alpe Cimbra”, con partenza da Lavarone ed esplorazione dell’altopiano; “Taste&Bike tra laghi e panorami”, sull’Altopiano della Vigolana;
“Taste&Bike tra Banale, Bleggio e Lomaso”, con partenza da Comano Terme o “Taste&Bike nel Comun Comunale”, attraverso le diverse frazioni di Isera, Città del Vino.

https://youtube.com/channel/UCyQqPWkJT-cePXJgXOKY8cA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.