Tutto pronto per la manifestazione “PICCOLO È BELLO 2022” che si terrà sabato 27 agosto dalle 19,00. Un appuntamento che sin dal suo annuncio si è proiettata su una grande adesione sia dei produttori partecipanti che del pubblico atteso.

Agata Arancio, Foto di Irene Colletti

«Abbiamo organizzato l’occasione pensando a un riscontro massiccio – spiega Agata Arancio, ideatrice dell’evento – con orari e modalità precise, che se rispettate consentono una comoda fruizione a tutti. La scelta della sede, la bellissima tenuta di Feudo Vagliasindi è un luogo magico affacciato tra i Nebrodi e l’Etna e ci offre un tramonto straordinario: invito tutti ad essere puntuali per godere dello spettacolo della campagna e brindare insieme».

La serata prevede una colonna sonora di grande qualità: la sigla di apertura è affidata ad AGOSTA dj set che darà il benvenuto ai wine lovers per poi lasciare il testimone alle 21,00 ai MONTEFIORI COCKTAIL, il duo poliedrico considerato il maggiore rappresentante italiano nonché uno dei nomi più importanti della scena di musica Lounge mondiale dalla metà degli anni ’90 ad oggi.

Cosa prevede il ticket


Il costo del biglietto d’ingresso alla degustazione sarà differenziato:

  • 30,00 euro in prevendita per gli associati della Fondazione Italiana Sommelier
  • 35,00 euro al botteghino e in prevendita sempre disponibile

LINK PREVENDITA QUI


Il biglietto consentirà di degustare i vini rossi di 55 cantine etnee e i prodotti dei numerosi sponsors, oltre ad un piatto di formaggi e salumi tipici nebroidei della Cooperativa Bionatura nel quale ci saranno: salame e capocollo di suino nero dei Nebrodi, Provola d.o.p stagionata, Pecorino pepato fresco e pecorino pepato stagionato. Seguiranno gli assaggi di caponata e parmigiana, ed infine un piatto di frutta fresca.

Le successive consumazioni avranno il costo di 5,00 euro ognuna, se si sceglierà un piatto di salumi e formaggi e di 2,00 euro ognuna se si sceglierà una porzione di frutta fresca.

Orari, viabilità e parcheggio

«Perché il nostro evento rispetti la cronologia a cui abbiamo pensato, è necessario che l’avvio della serata non sia successivo alle 19,30 e che gli ospiti, almeno per la maggior parte, accedano all’area espositiva entro le 20,00, per evitare ritardi a catena» precisa Corrado Vassallo, produttore etneo e padrone di casa che ospita l’evento “Piccolo è bello”.
«Per cui produttori e sponsors, a cui sarà riservato il parcheggio dell’auto in un’area adiacente a quella espositiva per ragioni logistiche, dovranno essere pronti dietro i banchi d’assaggio alle 19,00 – chiarisce Paolo Vassallo – gli ospiti potranno invece posteggiare le proprie automobili presso il parcheggio “Campetti Re”, a circa tre km da Feudo Vagliasindi e qui accompagnati da una navetta attiva dalle 18,30 all’1,30 della notte».
C’è anche un’altra opzione riservata a chi invece alloggerà in prossimità della sede dell’evento e volesse evitare di utilizzare un proprio mezzo, sarà disponibile un apposito servizio navetta. L’utilizzo del parcheggio alternativo e delle navette ha lo scopo, oltre che di far viaggiare in sicurezza gli ospiti, di evitare di congestionare di auto l’ingresso di Feudo Vagliasindi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.